La Raccolta Rinaldi-Paladino Art Museum Foundation - Edito dalla Mondadori

 
La Collezione che è oggi di Riccardo Rinaldi, comunemente chiamata Raccolta Rinaldi-Paladino è nata nella seconda metà del Novecento, ma annovera anche artisti di arte moderna, appartenuti all'Ottocento ed inizi Novecento. La Collezione annovera i più importanti nomi della pittura e della scultura del Novecento. Nel libro "La Raccolta Rinaldi-Paladino - Il Novecento" che la Mondadori ha voluto dedicare a questa importantissima Collezione, conservata a Lugano, in Svizzera, sono presenti le opere raccolte in oltre cinquant'anni di collezionismo dal padre, ovvero Giuseppe Rinaldi e dal figlio, ovvero Riccardo Rinaldi. Tra i nomi della storia dell'arte contemporanea collezionati dai Rinaldi, vi è anche quello di Andrea Benetti, presente con l'opera "Strane percezioni" (olio e caffè su tela, cm 70 x50, del 2007). Il libro è stato scritto da Gregorio Rossi (che è anche il curatore della Collezione) e Chiara Filippini.

Il catalogo intitolato "La Raccolta Rinaldi-Paladino" di Gregorio Rossi
Testi Gregorio Rossi, Chiara Filippini - pagg. 124 - €. 24,00
© 2007 Edizioni Giorgio Mondadori · ISBN 978-88-6052-108-8